Regolamento

Sommario 
  • 1 – La ECDL, che cosa è
  • 2 – La nuova ECDL – Nasce una nuova competenza, la tua
  • 3 – A chi interessa
  • 4 – Skills Card 
  • 5 – Esami
  • 6 – La ECDL Base
  • 7 – La ECDL Standard
  • 8 – La ECDL Full Standard
  • 9 – Il costo degli Esami
  • 10 – I Test d’esame
  • 11 – Il Certificato
 
   

 

1. Che cos’è la certificazione ECDL ?

Si tratta di un certificato, riconosciuto a livello internazionale. Attesta che chi lo possiede ha l’insieme minimo delle abilità necessarie per poter lavorare col personal computer – in modo autonomo o in rete – nell’ambito di un’azienda, di un ente pubblico, di uno studio professionale, e così via.

 

2. La nuova ECDL – Nasce una nuova competenza, la tua

Per rispondere alle mutate condizioni della realtà tecnologica e informatica e al modo in cui interagiamo con esse, a partire dall’ 01 settembre 2013 è stata proposta la nuova ECDL, un nuovo programma di certificazioni, ma con solide radici, che offre nuovi moduli d’esame e una maggiore flessibilità per favorire l’apprendimento continuo. Il programma di certificazioni della nuova ECDL sostituisce integralmente il programma di certificazioni della ECDL Core. La nuova ECDL propone al candidato di aderire al programma di certificazioni con l’acquisto della Skills Card (che non ha scadenza e gli durerà per sempre) che gli consentirà di sostenere quei moduli d’esame che durante il corso della sua vita gli saranno necessari per dimostrare le proprie conoscenze e competenze nell’ambito delle ICT. La nuova ECDL lascia al candidato la libertà di scegliere una qualsiasi combinazione di moduli da certificare, a seconda dei suoi interessi e delle sue esigenze professionali, selezionandoli dall’elenco dei moduli della famiglia ECDL. A seconda del percorso scelto, il candidato, oltre ad ottenere una specifica certificazione, si vedrà riconosciuti tutti gli esami superati nella ECDL Profile. La ECDL Profile è destinata a testimoniare la graduale acquisizione di competenze nel mondo digitale da riportare sul “libretto delle competenze” rilasciato dalle Regioni di cui tutti i cittadini dovranno essere dotati in ottemperanza alle normative europee sul reciproco riconoscimento: il cosiddetto europass.

Nasce così una nuova competenza, la tua:
• Certificata
• Personalizzata
• Attuale
• Flessibile
• Basata sul Lifelong Learning
• Riconosciuta da una storia di successo
• Nazionale, Europea e Internazionale

 

3. A chi interessa

Le certificazioni ECDL possono essere conseguite da persone di tutte le età, e delle più diverse estrazioni culturali. Esse si rivolgono allo studente, a chi lavora, al comune cittadino, cioè a tutti coloro che hanno interesse a dimostrare in modo incontrovertibile le proprie conoscenze ed abilità nell’ambito delle ICT.

  • E’ indispensabile all’utente che desidera avere un riconoscimento ufficiale a livello internazionale delle proprie conoscenze e competenze in ambito ICT.
  • Sono utili al più vasto pubblico per l’alfabetizzazione informatica di base con la finalità di accedere ai servizi online.
  • Sono utili all’utente che desidera avere un riconoscimento ufficiale a livello internazionale delle proprie competenze nella utilizzazione di base di uno specifico software.
  • Possono essere proposte dalle scuole e dai programmi di studio che intendono fornire agli studenti un’ulteriore competenza professionale e tecnica, insieme ad una qualificazione professionale riconosciuta per l’inserimento nel mondo del lavoro.
  • Possono essere richieste dalle aziende private e dagli enti pubblici che necessitano di una definizione oggettiva delle conoscenze e delle abilità operative nell’uso degli strumenti digitali o di uno specifico software per non doversi sobbarcare l’onere (e il rischio) di una valutazione “on the job”.

 

4. Skills Card

Per sostenere gli esami ECDL è necessaria la Skills Card che riporta i dati anagrafici del titolare e un numero di serie registrato dall’AICA, ente nazionale di certificazione del programma ECDL. Sulla Skills Card relativa alla certificazione ECDL Core vengono via via registrati gli esami superati dal candidato. La Skills card della Nuova ECDL invece è virtuale: ognuno può prendere visione degli esami superati accedendo alla propria pagina riservata sul portale dell’AICA. La Skills Card aveva validità di tre anni (o di 5 anni per il progetto MED) dalla data del rilascio. La Skills card della Nuova ECDL, invece, non ha scadenza, ma dura tutta la vita.

 

5. Esami

La combinazione dei diversi Moduli d’esame consentono al candidato di conseguire queste certificazioni:

  • ECDL Base, composta dai 4 moduli base con percorso obbligatorio (sostituisce la ECDL Core Start).
  • ECDL IT Security Specialised Level, si ottiene superando il solo modulo d’esame IT Security.
  • ECDL Full Standard, composta da 7 moduli con percorso obbligatorio, 4 moduli base + 3 moduli standard (sostituisce la ECDL Core Full).
  • ECDL Standard, composta da 7 moduli, 4 moduli base con percorso obbligatorio + 3 moduli standard con percorso libero.

La Certificazione ECDL Base definisce le conoscenze e le abilità necessarie per utilizzare con dimestichezza il computer e internet.

 

6. La ECDL Base

La Certificazione ECDL Base definisce le conoscenze e le abilità necessarie per utilizzare con dimestichezza il computer e internet.

  • Il modulo Computer Essentials riguarda le competenze fondamentali per l’uso del computer, come la gestione dei file e delle cartelle, e i concetti di informatica di base: hardware, software, reti e sicurezza.
  • Il modulo Online Essentials riguarda i concetti e le competenze fondamentali necessari alla navigazione sulla rete, a un’efficace metodologia di ricerca delle informazioni, alla comunicazione online e all’uso della posta elettronica.
  • Il modulo Word Processing riguarda le competenze per svolgere le attività relative alla creazione e formattazione documenti di testo, ad esempio lettere, relazioni e articoli.
  • Il modulo Spreadsheets riguarda le competenze relative alla creazione, la formattazione, la modifica e l’utilizzo di fogli di calcolo, allo sviluppo di formule standard e funzioni e alla creazione e formattazione di grafici o tabelle.

L’insieme di competenze così descritto costituisce le abilità essenziali per essere pienamente cittadini digitali del nostro mondo. Esse mettono in grado di utilizzare più strumenti, connettersi e sfruttare al meglio i servizi online, gestire testi e numeri attraverso applicazioni digitali. Inoltre, costituiscono le basi per accedere a competenze più specializzate.

La certificazione ECDL Base costituisce la naturale evoluzione della vecchia certificazione ECDL Core Start.

 

 7.  La ECDL Standard

La Certificazione ECDL Standard può essere conseguita superando i 4 moduli ECDL Base + 3 moduli a scelta tra quelli definiti Standard. Questa possibilità di scelta rende possibile costruire una certificazione di competenze digitali adatta alle proprie esigenze. Ogni modulo fornisce un programma pratico di abilità e aree di conoscenza informatiche, convalidati da un Test d’esame.

La Certificazione ECDL Standard può essere richiesta anche da coloro che hanno superato i 7 Test d’esame previsti dalla ECDL Full Standard.

 
 
8. La ECDL Full Standard
La Certificazione ECDL Full Standard aiuta a sfruttare appieno le opportunità date dalle tecnologie digitali sia nella vita di tutti i giorni che nel lavoro. Non solo l’utente sarà in grado di utilizzare in modo più consapevole i programmi informatici di utilizzo comune, ma saprà anche navigare con maggiore sicurezza per accedere ad informazioni e servizi, comunicare e interagire online.

La ECDL Full Standard è composta dai quattro moduli della ECDL Base e dai seguenti tre moduli:

  • il modulo IT Security riguarda l’utilizzo della tecnologia digitale in modo sicuro sia nelle attività quotidiane che nell’ambiente di lavoro. L’utente saprà come gestire una connessione di rete sicura, usare Internet senza rischi e gestire in modo adeguato dati e informazioni.
  • il modulo Presentation riguarda la capacità di creare, formattare, modificare e preparare presentazioni professionali, utilizzando strumenti avanzati per arricchirle e renderle più efficaci.
  • il modulo Online Collaboration riguarda i concetti e le competenze fondamentali per l’impostazione e l’uso di strumenti per la produzione e la collaborazione online e il cloud computing. Potrai approfondire l’uso di: calendario, blog, wiki, video conferenze e ambienti di e-learning. In più saprai come utilizzare in modo veloce e agile il tuo smartphone.

I Test d’esame vengono sostenuti dai candidati secondo i requisiti richiesti dall’ente ACCREDIA.

Il possesso delle competenze previste da questa certificazione costituisce il fondamento di un pieno utilizzo del digitale per le esigenze individuali, per il lavoro e per la scuola.

La certificazione ECDL Full Standard ostituisce la naturale evoluzione della vecchia certificazione ECDL Core Full.

 
9. Il costo degli Esami
 
 
10. I Test d’esame

Test d’esame ECDL Full Standard vengono erogati in modalità automatica scegliendo fra due sistemi informatici:

  • ATLAS (AICA Test & Licence Automated System) che simula gli applicativi software corrispondenti ai vari moduli di esami (elaborazione testi, foglio elettronico ecc.);
  • AICE (AICA In-application Certification Evaluator) che permette ai candidati di sostenere gli esami con modalità in application ossia utilizzando direttamente gli applicativi installati sul computer.

Entrambi i Sistemi consentono di conoscere immediatamente l’esito dei Test.

I Test d’esame erogati dal Sistema ATLAS fanno riferimento alle seguenti software suite:

  • Computer Essentials: MS Windows XP / 7 / 10 – Ubuntu 12.04
  • Online Essentials: IE 10 & Mail – IE 10 & Gmail – Chrome & Gmail & Calendar – Firefox & Thunderbird 15.01.1
  • Word Processing: MS Word XP / 2003 / 2007 / 2010 / 2013 – Google Documenti – LibreOffice 3.5
  • Spreadsheets: MS Excel XP / 2003 / 2007 / 2010 / 2013 – Google Fogli – LibreOffice 3.5
  • IT Security: Generica
  • Presentation: MS PowerPoint XP / 2003 / 2007 / 2010 / 2013 – Google Presentazioni – LibreOffice 3.5
  • Online Collaboration: Google Drive & Google+ & Google Hangout & Android – Google Drivev & mockup generici

I Test d’esame erogati dal Sistema AICE fanno riferimento alle seguenti software suite:

  • Computer Essentials: MS Windows XP / Vista / 7 / 8.1 / 10
  • Online Essentials: IE & Firefox & Chrome & Safari – Gmail & Hotmail & Google Calendar
  • Word Processing: MS Word 2007 / 2010 / 2013 / 2016 – LibreOffice 4.0 e successive
  • Spreadsheets: MS Excel 2007 / 2010 / 2013 / 2016 – LibreOffice 4.0 e successive
  • IT Security: Generica
  • Presentation: MS PowerPoint 2007 / 2010 / 2013 / 2016 – LibreOffice 4.0 e successive
  • Online Collaboration: Google Suite

Gli ambienti software disponibili sui diversi moduli possono essere variamente combinati: ad es. è possibile effettuare il Test Computer Essential su MS Windows 7 e il Test Word Processing su MS Office 2007 oppure il Test Spreadsheets su MS Office 2010 e il Test Presentation su LibreOffice 3.5.

I Test d’esame si possono sostenere in qualunque ordine, in una o più Sessioni, a totale discrezione del candidato.
In nessun caso è possibile ripetere un esame fallito nella stessa giornata. Gli esami falliti possono essere ripetuti più volte, fino al loro superamento (previo pagamento del relativo importo richiesto dal Test Center) purché in giorni diversi.

Ciascuno dei sette Test d’esame è costituito da 36 domande
In ciascuno dei sette Test d’esame è assicurato il superamento della prova se il candidato raggiunge il 75% del punteggio disponibile (il candidato deve rispondere correttamente ad almeno 27 domande).
Il candidato dovrà rispettare per lo svolgimento di ciascun Test d’esame un limite di tempo non eccedente i 45 minuti.

I candidati agli esami ECDL sono soggetti ad una serie di diritti e doveri indicati dall’AICA nel documento DIRITTI E DOVERI DEL CANDIDATO AGLI ESAMI ECDL.

I candidati devono presentarsi agli esami muniti di un documento di identificazione personale provvisto di fotografia (carta d’identità, patente di guida, ecc.).

La Certificazione ECDL Full Standard è soggetta al Regolamento AICA per la Certificazione delle competenze digitali (che include la procedura esami per il candidato e gli obblighi per la persona certificata).
Il candidato che desidera il certificato ECDL Full Standard deve superare tutti e sette gli esami entro 5 anni dalla data di effettuazione del primo esame in modo da garantire la coerenza con il Syllabus in corso di validità e con lo stato dell’arte della tecnologia.

11. Il Certificato

Una volta superati tutti i Test d’esame previsti dallo specifico percorso di certificazione, il candidato ha diritto di ricevere da parte dell’AICA il relativo Certificato ECDL.

Deve essere cura del Test Center presso il quale il candidato ha superato l’ultima prova d’esame richiedere all’AICA il rilascio del Certificato.

Il Certificato è rilasciato da AICA al più tardi entro 1 mese dal ricevimento della richiesta del Test Center, con l’eccezione del mese di agosto, in cui i Certificati non sono rilasciati.

Il Certificato è rilasciato in formato digitale e ha valore legale, indipendentemente dalla tipologia di stampa.
Il Certificato digitale contiene, oltre alla copia della firma autografa del Presidente AICA, la firma digitale del Direttore (che ne garantisce il valore legale) ed un link univoco di accesso (in formato QR code) alla pagina web che ne conferma l’autenticità. Tale codice può essere letto e tradotto da diversi software disponibili per smartphone e personal computer.

Il Certificato può essere consegnato al candidato sia in formato digitale che in forma cartacea e non comporta costi aggiuntivi per il candidato.

Al fine di garantire che le persone certificate continuino a possedere le conoscenze e le competenze richieste, la Certificazione ECDL Full Standard prevede che il candidato debba superare tutti e sette gli esami entro 5 anni dalla data di effettuazione del primo esame e il Certificato scade dopo 3 anni dalla data di emissione. 
Qualora uno o più esami dovessero scadere, il candidato può aggiornare i moduli sostenendo gli esami ECDL Full Standard Update Modulari.
Al termine dei tre anni di validità, il candidato che desidera mantenere il Certificato ECDL Full Standard dovrà superare l’esame ECDL Full Standard Update.